Blog Post

Cosa è il P.V.C.

  • Autore: Pavimenti Nobili S.r.l - Mauro Ciarciaglini
  • 07 gen, 2019
Campioni di pavimento in pvc LuxuryVinileTyle (LVT)

Da cosa è composto il P.V.C. e quando è nato?

 Il cloruro di polivinile, più comunemente noto come P.V.C, è una delle materie plastiche più diffuse al mondo.

 La scoperta del cloruro di polivinile risale addirittura al 1872, anche se la vera e propria produzione industriale iniziò nel 1936. 

 Per produrre il PVC vengono utilizzate due materie prime naturali: l’etilene (contenete idrogeno e carbonio e derivante dal petrolio) nella misura del 43% ed il cloro (derivato dal cloruro di sodio, il sale comune) per il restante 57%

 L’ utilizzo del cloro comporta un risparmio delle risorse naturali scarsamente rinnovabili, in quanto richiede il 50% in meno di petrolio.

 Il cloro, infatti, si ricava per scissione elettrolitica dal cloruro di sodio, le cui riserve sul pianeta sono praticamente illimitate.

Il PVC è il secondo materiale plastico più diffuso, dopo il polietilene, per la produzione di beni di consumo.

 La domanda mondiale si aggira attorno ai 25 milioni di tonnellate per anno e solo in Europa il consumo annuo di PVC supera le 8 milioni di tonnellate.

Posa Prò - il blog per chi ama i pavimenti

Autore: Pavimenti Nobili - Claudio Scarselli 10 gen, 2019
Il linoleum è il capostipite dei pavimenti resilienti ed è prodotto con materie prime naturali: olio di lino, farine di legno e di sughero, pigmenti colorati e juta naturale.
Autore: Pavimenti Nobili S.r.l - Mauro Ciarciaglini 07 gen, 2019
Il polivinilcloruro è il materiale per pavimenti più igienico per antonomasia. Non mi credi? Allora leggi l'articolo.
Autore: Pavimenti Nobili S.r.l - Mauro Ciarciaglini 07 gen, 2019
Il pvc è davvero un materiale così pericoloso come spesso viene dipinto? Spoiler. Assolutamente no.
Share by: